Post in evidenza

Imparare Second Life. Corso Base per Principianti

Imparare Second Life. Corso base – Martedì, 28 settembre10:15 – 11:00PM

Le lezioni del Corso Base, sospese nel periodo estivo, riprendono da martedì 28 Settembre 2021, alle ore 21:45 ora italiana, 12:45pm SLT/PDT . 

Chi ha bisogno di supporto al di fuori del Corso Base può prenotarlo dalla pagina Facebook di Camp Italia Gateway, o contattando il team inworld dai pannelli della piazza della welcome area, inviando un messaggio ad Alexandra Senlin, responsabile del Team Educational di Camp Italia Gateway.

Il Corso si svolge in lingua Italiana e durante le lezioni si utilizza il viewer ufficiale di Second Life, scaricabile dal sito web ufficiale.

In questa nuova lezione vedremo alcune interessanti caratteristiche di Second Life ed il loro uso, e faremo il punto della situazione per la creazione delle classi. 

La lezione del 28 Settembre, come prima lezione d’apertura del nuovo Corso, è adatta a tutti, principianti e non 😉

Se sei nuovo di Second Life e vuoi imparare ad usare questa piattaforma, visita questa pagina per creare il tuo account e visitare Camp Italia Gateway.

Taxi>
maps.secondlife.com/secondlife/Camp%20Italia/127/64/23

Enjoy!

Camp Italia Official Website>
www.campitaliasecondlife.org

Camp Italia at VWMOOC21

Camp Italia partecipa all’edizione 2021 di VWMOOC* con una presentazione dell’esperienza del suo primo anno nel campo educational come community gateway.

Ci puoi seguire inworld oppure su Zoom. Trovi di seguito i link utili.

Camp Italia Community Gateway presents the experience of its first year in educational paths and goals.

You can follow us inworld at direct SLurl to Educational Area (working only from out of region**)>

maps.secondlife.com/secondlife/Camp%20Italia/49/173/1501

or in Zoom

https://us02web.zoom.us/j/88381421192?pwd=U014U0JONEp0WHR4dGx4QW9nZTJYdz09

Passcode: VWMOOC21

* VWMOOC = Virtual World Massive Open Online Course

** If you are inside the region, you need to use the teleport (on the ground under the big label at welcome area)

Info VWMOOC21 in Facebook > https://www.facebook.com/groups/vwmooc

Celebrating Venezia – II Edizione

ITA/ENG VERSION

“CELEBRATING VENEZIA”

Evento Tributo alla Mostra del Cinema di Venezia
Lungomare di Burano, 5 – 30 Settembre 2021

Camp Italia – Second Life

Nella seconda edizione dell’evento “Celebrating Venezia”, Camp Italia vuole celebrare la 78 MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA attraverso l’esposizione dei loghi storici delle edizioni della MOSTRA.

Di seguito il calendario di esposizione dei loghi storici sul Lungomare di Burano, in Camp Italia, Second Life:

  • – Settimana dal 5 all’11 Settembre: loghi dal 1932 al 1947
  • – Settimana dal 12 al 19 Settembre: loghi dal 1948 al 1962
  • – Settimana dal 20 al 30 Settembre: loghi dal 1963 al 1975

Durante l’Evento “Celebrating Venezia 78” si terranno le seguenti serate musicali:

CuoreNero Yuitza in Concerto

• venerdì 10 Settembre alle ore 22:30 ora italiana, 1:30pmSLT/PDT

Joaquin Gustav in Concerto

• giovedì 23 Settembre alle ore 23:00 ora italiana, 2:00pmSLT/PDT

Serata musicale con Catt Scorpio 

• giovedì 30 Settembre alle ore 23:00 ora italiana, 2:00pmSLT/PDT

La mostra dei loghi storici del Festival Internazionale del Cinema di Venezia è fruibile dal 5 al 30 Settembre presso il Lungomare di Burano, in Camp Italia-Second Life, dove è stata montata l’ installazione “Celebrating Venezia” che dà il nome all’Evento e dove si svolgono le serate musicali.

La Biennale di Venezia nasce nel 1895 ed è considerata tra le istituzioni culturali più note e prestigiose al mondo. All’avanguardia nella ricerca e nella diffusione delle nuove tendenze artistiche contemporanee, La Biennale di Venezia organizza in tutti i suoi Settori – Arte (1895), Architettura (1980), Cinema (1932), Danza (1999), Teatro (1934), Musica (1930) – attività espositive, performative, di ricerca e formazione.

La storia della Biennale di Venezia è documentata presso l’Archivio Storico nelle sedi a Marghera e al Padiglione Centrale ai Giardini (Biblioteca). Dal 1998 l’Esposizione d’Arte e la Mostra di Architettura hanno assunto una struttura organizzata secondo nuove linee guida. Negli anni recenti La Biennale ha promosso nuove attività Educational, il College, conferenze e convegni nella sua sede di Ca’ Giustinian.

La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica dall’anno della sua nascita (1932) si svolge al Lido di Venezia e negli anni ha mantenuto e accresciuto la sua posizione di grande prestigio internazionale, in forza della qualità delle selezioni, e anche della recente riqualificazione delle sue sale storiche, delle dotazioni tecnologiche. Inoltre, grazie alla creazione della nuova Sala Giardino, ha aumentato il numero dei posti destinato al pubblico di appassionati.

La Mostra internazionale d’arte cinematografica è il festival cinematografico che si svolge annualmente a Venezia, Italia (solitamente tra la fine del mese di agosto e l’inizio di settembre), nello storico Palazzo del Cinema sul lungomare Marconi (ed in altri edifici vicini o non lontani), al Lido di Venezia. Dopo l’Oscar, è la manifestazione cinematografica più antica al mondo: la prima edizione si tenne tra il 6 e il 21 agosto 1932 (mentre l’Academy Award, comunemente conosciuto come Premio Oscar, si svolge, in serata unica, dal 1929).

La mostra si inquadra nella più vasta attività della Biennale di Venezia, istituzione culturale fondata nel 1895, che dallo stesso anno organizzava la famosa Esposizione internazionale d’arte contemporanea e dal 1930 il Festival internazionale di musica contemporanea. La 76ª edizione si è tenuta dal 28 agosto al 7 settembre 2019.

Il premio principale che viene assegnato (assieme a diversi altri) è il Leone d’oro, che deve il suo nome al simbolo della città (il Leone di San Marco). Tale riconoscimento è considerato uno dei più importanti dal punto di vista della critica cinematografica, al pari di quelli assegnati nelle altre due principali rassegne cinematografiche europee, la Palma d’oro del Festival di Cannes e l’Orso d’oro del Festival internazionale del cinema di Berlino.

L’albo dei vincitori del Leone d’oro al miglior film della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia vanta nomi illustri della storia del cinema.

Per quel che riguarda i “buchi” dell’elenco, dal 1969 al 1972 la Mostra si svolse senza assegnazione di premi, mentre nel 1973 non venne organizzata. Nel 1974, 1975 e 1976 venne organizzata solo una sezione “cinema” nell’ambito della Biennale. Nel 1977 e 1978 venne organizzata solo una retrospettiva cinematografica sempre nell’ambito della Biennale. Nel 1979 la Mostra tornò ad essere organizzata ma senza assegnare premi. Prima del 1942, la “Coppa Mussolini” era “doppia” (miglior film italiano e miglior film straniero). I festival dal 1940 al 1942 non si svolsero nella città lagunare e per questo motivo non sempre vengono riconosciuti; i film vincitori di quelle tre edizioni furono comunque premiati con la “Coppa Mussolini”.

Enjoy!

Puoi visitare l’installazione e la mostra dei loghi sul lungomare di Burano, destinazione > Terrazza sul Mare del teletrasporto della sim, situato sotto al tabellone grande.

Taxi>

maps.secondlife.com/secondlife/Camp%20Italia/127/64/23

Sito Web Ufficiale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 78. Edizione (2021)

https://www.labiennale.org/it/cinema/2021/78-mostra

ENG Version

“CELEBRATING VENEZIA”

Tribute event at the Venice Film Festival
Promenade of Burano, 5 – 30 September 2021

Camp Italia – Second Life

In the second edition of the “Celebrating Venezia”, Camp Italia wants to celebrate the 78 VENICE CINEMA FESTIVAL through the exhibition of the Historical Logos of the Festival edition.

  • – Week from 5 to 11 September: logos from 1932 to 1947
  • – Week from 12 to 19 September: logos from 1948 to 1962
  • – Week from 20 to 30 September: logos from 1963 to 1975

The following musical evenings will be held during the “Celebrating Venezia 78” event:

CuoreNero Yuitza in Concert

• Friday 10 September at 10:30 pm Italian time, 1:30 pmSLT/PDT

Joaquin Gustav in Concert

• Thursday 23 September at 23:00 Italian time, 2:00 pmSLT/PDT

Musical evening with Catt Scorpio

• Thursday 30th September at 23:00 Italian time, 2:00 pmSLT/PDT

The exhibition of the historical logos of the Venice International Film Festival is open from 5 to 30 September at the Lungomare di Burano, in Camp Italia-Second Life, where the “Celebrating Venezia” installation which gives its name to the event was mounted. and where the musical evenings take place.

The Venice Biennale was founded in 1895 and is considered one of the most famous and prestigious cultural institutions in the world. At the forefront of research and dissemination of new contemporary artistic trends, La Biennale di Venezia organizes in all its sectors – Art (1895), Architecture (1980), Cinema (1932), Dance (1999), Theater (1934), Music (1930) – exhibition, performance, research and training activities.

The history of the Venice Biennale is documented in the Historical Archives in the offices in Marghera and in the Central Pavilion in the Giardini (Library). Since 1998, the Art Exhibition and the Architecture Exhibition have taken on a structure organized according to new guidelines. In recent years, La Biennale has promoted new Educational activities, the College, conferences and conventions at its headquarters in Ca ‘Giustinian.

Since its birth (1932) the Venice International Film Festival has been held on the Lido of Venice and over the years it has maintained and increased its position of great international prestige, thanks to the quality of the selections, and also to the recent redevelopment of the its historic rooms, technological equipment. Furthermore, thanks to the creation of the new Garden Room, the number of seats destined for the public of enthusiasts has increased.

The International Film Festival is the film festival that takes place annually in Venice, Italy (usually between the end of August and the beginning of September), in the historic Palazzo del Cinema on the Marconi seafront (and in other nearby buildings or not far away), at the Lido of Venice. After the Oscar, it is the oldest film event in the world: the first edition was held between 6 and 21 August 1932 (while the Academy Award, commonly known as the Oscar Award, has been held in a single evening since 1929) .

The exhibition is part of the wider activity of the Venice Biennale, a cultural institution founded in 1895, which since the same year has organized the famous International Exhibition of Contemporary Art and since 1930 the International Festival of Contemporary Music. The 76th edition was held from 28 August to 7 September 2019.

The main prize that is awarded (along with several others) is the Golden Lion, which owes its name to the symbol of the city (the Lion of San Marco). This recognition is considered one of the most important from the point of view of film criticism, like those awarded in the other two main European film festivals, the Palme d’Or of the Cannes Film Festival and the Golden Bear of the International Film Festival. of Berlin.

The register of winners of the Golden Lion for best film at the Venice International Film Festival boasts illustrious names in the history of cinema.

As for the “holes” in the list, from 1969 to 1972 the exhibition took place without awarding prizes, while in 1973 it was not organized. In 1974, 1975 and 1976 only a “cinema” section was organized within the Biennale. In 1977 and 1978, only one film retrospective was organized, again as part of the Biennale. In 1979 the exhibition returned to being organized but without awarding prizes. Before 1942, the “Coppa Mussolini” was “double” (best Italian film and best foreign film). The festivals from 1940 to 1942 did not take place in the lagoon city and for this reason they are not always recognized; the winning films of those three editions were nevertheless awarded the “Coppa Mussolini”.

Enjoy!

You can visit the installation and the exhibition of logos on the seafront of Burano, destination> Terrace on the Sea of ​​the teleportation of the sim, located under the large board.

Taxi>

maps.secondlife.com/secondlife/Camp%20Italia/127/64/23

Official Website of the Venice International Film Festival 78. Edition (2021)

https://www.labiennale.org/it/cinema/2021/78-mostra

Celebrating Venezia

Celebrating Venezia” è l’evento tributo che Camp Italia Gateway, regione educational e non-profit nella piattaforma di Second Life, rende alle celebrazioni del Cinema Italiano e internazionale di cui la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è espressione di grande rilievo e risalto nel panorama del Cinema mondiale.

Camp Italia, Lungomare di Burano, dal 5 al 30 Settembre 2021.

Taxi>
maps.secondlife.com/secondlife/Camp%20Italia/127/64/23

Facebook Event>

https://fb.me/e/2qQn7f9qt

La Mostra del Cinema di Venezia.

Di seguito alcune info sull’edizione di quest’anno che si svolge a Venezia dall’ 1 all’11 Settembre 2021

La 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è organizzata dalla Biennale di Venezia e si terrà al Lido di Venezia dall’1 all’11 settembre 2021. La Mostra è riconosciuta ufficialmente dalla FIAPF (Federazione Internazionale delle Associazioni di Produttori Cinematografici).
La Mostra si propone di favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme di arte, spettacolo e industria, in uno spirito di libertà e di dialogo. Una sezione è dedicata alla valorizzazione di operazioni di restauro di film classici per contribuire a una migliore conoscenza della storia del cinema, in particolare a vantaggio del pubblico dei giovani.


FILM
La selezione ufficiale comprende le sezioni Venezia 78, Fuori Concorso, Orizzonti, Biennale College – Cinema.
Le sezioni autonome e parallele, organizzate autonomamente secondo un proprio regolamento, comprendono la Settimana Internazionale della Critica e le Giornate degli Autori.

La 78. Mostra in numeri

I nuovi lungometraggi della Selezione Ufficiale sono 76
così suddivisi:
• 21 nella sezione Venezia 78 (Concorso)
• 19 nella sezione Fuori Concorso (di cui 10 documentari)
• 3 nella sezione Proiezioni Speciali
• 19 nella sezione Orizzonti
• 8 nella sezione Orizzonti Extra
• 6 nella sezione Biennale College – Cinema

I mediometraggi sono 2
così suddivisi:
• 2 nella sezione Proiezioni Speciali

I cortometraggi sono 18
così suddivisi:
• 3 nella sezione Fuori Concorso – Cortometraggi
• 12 nella sezione Orizzonti – Cortometraggi
• 2 nella sezione Orizzonti – Cortometraggi – Fuori Concorso
• 1 nella sezione Proiezioni Speciali

1 serie TV
• nella sezione Fuori Concorso – Series

Virtual Reality
• 37 opere selezionate di cui 24 in Concorso

Numero dei titoli proposti
3218 di cui:
1624 lungometraggi (198 italiani)
1474 cortometraggi

La Mostra per Paesi
Produzioni e coproduzioni dei film della Selezione ufficiale

ALBANIA
VERA ANDRRON DETIN (VERA DREAMS OF THE SEA) di KALTRINA KRASNIQI (Orizzonti)

ARABIA SAUDITA
AMIRA di MOHAMED DIAB (Orizzonti)

ARGENTINA
COMPETENCIA OFICIAL di GASTÓN DUPRAT, MARIANO COHN (Venezia 78)
NUESTROS DÍAS MÁS FELICES di SOL BERRUEZO PICHON-RIVIÈRE (Biennale College Cinema)

AUSTRALIA
THE POWER OF THE DOG di JANE CAMPION (Venezia 78)
JURASSIC WORLD AFTERMATH di RICHARD SNOWDON (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

BELGIO
FREAKS OUT di GABRIELE MAINETTI (Venezia 78)
ENNIO di GIUSEPPE TORNATORE (Fuori Concorso)
MA NUIT di ANTOINETTE BOULAT (Orizzonti Extra)

BOLIVIA
EL GRAN MOVIMIENTO di KIRO RUSSO (Orizzonti)

BRASILE
ATO di BÁRBARA PAZ (Orizzonti Cortometraggi – Fuori Concorso)
7 PRISIONEIROS di ALEXANDRE MORATTO (Orizzonti Extra)
LAVRYNTHOS di AMIR ADMONI (Biennale College Cinema – VR)

CAMBOGIA
BODENG SAR (WHITE BUILDING) di KAVICH NEANG (Orizzonti)

CANADA
DUNE di DENIS VILLENEUVE (Fuori Concorso)
SPACE EXPLORERS: THE ISS EXPERIENCE – EPISODI 1-2 di FÉLIX LAJEUNESSE, PAUL RAPHAËL (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

CILE
LOS HUESOS di CRISTÓBAL LEÓN, JOAQUÍN COCIÑA (Orizzonti Cortometraggi)

CINA
THE CARD COUNTER di PAUL SCHRADER (Venezia 78)
ENNIO di GIUSEPPE TORNATORE (Fuori Concorso)
BODENG SAR (WHITE BUILDING) di KAVICH NEANG (Orizzonti)
INU-OH di YUASA MASAAKI (Orizzonti)
TOU SHENG, JI DAN, ZUO YE BEN (HAIR TIE, EGG, HOMEWORK BOOKS)
di LUO RUNXIAO (Orizzonti Cortometraggi)
YI YUAN (THE FINAL WISH) di WANG HAIPEI, WANG SHANSHAN (Venice VR Expanded)
MIND VR EXPLORATION di DENG ZUYUN (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

COREA DEL SUD
PID POKATI MAI (NEW ABNORMAL) di SORAYOS PRAPAPAN (Orizzonti Cortometraggi)
TEARLESS di KIM GINA (Venice VR Expanded)

DANIMARCA
COSTA BRAVA di MOUNIA AKL (Orizzonti Extra)
END OF NIGHT di DAVID ADLER (Venice VR Expanded)
SPIRIT OF PLACE di DALE DEACON (Venice VR Expanded)

ECUADOR
AL ORIENTE di JOSÉ MARÍA AVILÉS (Biennale College Cinema)

EGITTO
AMIRA di MOHAMED DIAB (Orizzonti)

EMIRATI ARABI UNITI
DUNE di DENIS VILLENEUVE (Fuori Concorso)
AMIRA di MOHAMED DIAB (Orizzonti)
DON’T GET TOO COMFORTABLE di SHAIMA AL-TAMIMI (Orizzonti Cortometraggi)

ESTONIA
KAPITAN VOLKONOGOV BEZHAL (CAPTAIN VOLKONOGOV ESCAPED) di NATASHA MERKULOVA, ALEKSEY CHUPOV (Venezia 78)

FILIPPINE
ON THE JOB: THE MISSING 8 di ERIK MATTI (Venezia 78)

FINLANDIA
SOKEA MIES, JOKA EI HALUNNUT NÄHDÄ TITANICIA (THE BLIND MAN WHO DID NOT WANT TO SEE TITANIC) di TEEMU NIKKI (Orizzonti Extra)

FRANCIA
UN AUTRE MONDE di STÉPHANE BRIZÉ (Venezia 78)
AMERICA LATINA di FABIO D’INNOCENZO, DAMIANO D’INNOCENZO (Venezia 78)
L’ÉVÉNEMENT di AUDREY DIWAN (Venezia 78)
IL BUCO di MICHELANGELO FRAMMARTINO (Venezia 78)
SUNDOWN di MICHEL FRANCO (Venezia 78)
ILLUSIONS PERDUES di XAVIER GIANNOLI (Venezia 78)
ŻEBY NIE BYŁO ŚLADÓW (LEAVE NO TRACES) di JAN P. MATUSZYŃSKI (Venezia 78)
KAPITAN VOLKONOGOV BEZHAL (CAPTAIN VOLKONOGOV ESCAPED) di NATASHA MERKULOVA, ALEKSEY CHUPOV (Venezia 78)
IL BAMBINO NASCOSTO di ROBERTO ANDÒ (Fuori Concorso)
LES CHOSES HUMAINES di YVAN ATTAL (Fuori Concorso)
TRANCHÉES di LOUP BUREAU (Fuori Concorso)
VIAGGIO NEL CREPUSCOLO di AUGUSTO CONTENTO (Fuori Concorso)
REPUBLIC OF SILENCE di DIANA EL JEIROUDI (Fuori Concorso)
ATLANTIDE di YURI ANCARANI (Orizzonti)
À PLEIN TEMPS di ERIC GRAVEL (Orizzonti)
LES PROMESSES di THOMAS KRUITHOF (Orizzonti)
BODENG SAR (WHITE BUILDING) di KAVICH NEANG (Orizzonti)
WELA (ANATOMY OF TIME) di JAKRAWAL NILTHAMRONG (Orizzonti)
EL GRAN MOVIMIENTO di KIRO RUSSO (Orizzonti)
ONCE UPON A TIME IN CALCUTTA di ADITYA VIKRAM SENGUPTA (Orizzonti)
DESCENTE (4 AM) di MEHDI FIKRI (Orizzonti Cortometraggi)
LA FÉE DES ROBERTS di LÉAHN VIVIER-CHAPAS (Orizzonti Cortometraggi)
COSTA BRAVA di MOUNIA AKL (Orizzonti Extra)
MA NUIT di ANTOINETTE BOULAT (Orizzonti Extra)
END OF NIGHT di DAVID ADLER (Venice VR Expanded)
LA PLAGE DE SABLE ÉTOILÉ di NINA BARBIER, HSIN-CHIEN HUANG (Venice VR Expanded)
GLIMPSE di CLEARY BENJAMIN, MICHAEL O’CONNOR (Venice VR Expanded)
BEDLAM di MAT COLLISHAW (Venice VR Expanded)
LE BAL DE PARIS DE BLANCA LI di BLANCA LI (Venice VR Expanded)
GOLIATH: PLAYING WITH REALITY di BARRY GENE MURPHY, MAY ABDALLA (Venice VR Expanded)
MASKMAKER di BALTHAZAR AUXIETRE (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

GERMANIA
IL BUCO di MICHELANGELO FRAMMARTINO (Venezia 78)
SPENCER di PABLO LARRAÍN (Venezia 78)
REPUBLIC OF SILENCE di DIANA EL JEIROUDI (Fuori Concorso)
IL PARADISO DEL PAVONE di LAURA BISPURI (Orizzonti)
NOSORIH (RHINO) di OLEH SENTSOV (Orizzonti)
LAND OF DREAMS di SHIRIN NESHAT, SHOJA AZARI (Orizzonti Extra)
GENESIS di JOERG COURTIAL (Venice VR Expanded)
LE BAL DE PARIS DE BLANCA LI di BLANCA LI (Venice VR Expanded)
MYRIAD.WHERE WE CONNECT. |VR EXPERIENCE di LENA THIELE, SEBASTIAN BAURMANN, DIRK HOFFMANN (Venice VR Expanded)
EXPLORING HOME di SARA LISA VOGL (Venice VR Expanded)
KUSUNDA di FELIX GAEDTKE, GAYATRI PARAMESWARAN (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

GIAPPONE
ENNIO di GIUSEPPE TORNATORE (Fuori Concorso)
INU-OH di YUASA MASAAKI (Orizzonti)
KANOYAMA (THE LAST DAY) di YAMASHITA MOMI (Orizzonti Cortometraggi)
CLAP di KEISUKE ITOH (Venice VR Expanded)
MARE di RUI GUERREIRO (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

GIORDANIA
DUNE di DENIS VILLENEUVE (Fuori Concorso)
AMIRA di MOHAMED DIAB (Orizzonti)

GRECIA
THE LOST DAUGHTERdi MAGGIE GYLLENHAAL (Venezia 78)

INDIA
ONCE UPON A TIME IN CALCUTTA di ADITYA VIKRAM SENGUPTA (Orizzonti)

IRLANDA
FALL OF THE IBIS KING di JOSH O’CAOIMH, MIKAI GERONIMO (Orizzonti Cortometraggi)
GLIMPSE di CLEARY BENJAMIN, MICHAEL O’CONNOR (Venice VR Expanded)

ISRAELE
THE LOST DAUGHTERdi MAGGIE GYLLENHAAL (Venezia 78)

ITALIA
AMERICA LATINA di DAMIANO D’INNOCENZO, FABIO D’INNOCENZO (Venezia 78)
IL BUCO di MICHELANGELO FRAMMARTINO (Venezia 78)
FREAKS OUT di GABRIELE MAINETTI (Venezia 78)
QUI RIDO IO di MARIO MARTONE (Venezia 78)
È STATA LA MANO DI DIO di PAOLO SORRENTINO (Venezia 78)
IL BAMBINO NASCOSTO di ROBERTO ANDÒ (Fuori Concorso)
ARIAFERMA di LEONARDO DI COSTANZO (Fuori Concorso)
LA SCUOLA CATTOLICA di STEFANO MORDINI (Fuori Concorso)
VIAGGIO NEL CREPUSCOLO di AUGUSTO CONTENTO (Fuori Concorso)
DEANDRÉ#DEANDRÉ STORIA DI UN IMPIEGATO di ROBERTA LENA (Fuori Concorso)
DJANGO & DJANGO di LUCA REA (Fuori Concorso)
ENNIO di GIUSEPPE TORNATORE (Fuori Concorso)
EZIO BOSSO. LE COSE CHE RESTANO di GIORGIO VERDELLI (Fuori Concorso)
ATLANTIDE di YURI ANCARANI (Orizzonti)
IL PARADISO DEL PAVONE di LAURA BISPURI (Orizzonti)
IL TURNO di CHIARA MAROTTA, LORIS GIUSEPPE NESE (Orizzonti Cortometraggi)
PREGHIERA DELLA SERA (DIARIO DI UNA PASSEGGIATA) di GIUSEPPE PICCIONI (Orizzonti Cortometraggi – Fuori Concorso)
LA RAGAZZA HA VOLATO di WILMA LABATE (Orizzonti Extra)
LA MACCHINA DELLE IMMAGINI DI ALFREDO C. di ROLAND SEJKO (Orizzonti Extra)
RICOSTRUIRE INSIEME – BIENNALE ARCHITETTURA 2021 di GRAZIANO CONVERSANO (Proiezioni Speciali)
INFERNO ROSSO. JOE D’AMATO SULLA VIA DELL’ECCESSO di MANLIO GOMARASCA, MASSIMILIANO ZANIN (Proiezioni Speciali)
PIETRO IL GRANDE di ANTONELLO SARNO (Proiezioni Speciali)
LE 7 GIORNATE DI BERGAMO di SIMONA VENTURA (Proiezioni Speciali)
LA SANTA PICCOLA di SILVIA BRUNELLI (Biennale College Cinema)
LA TANA di BEATRICE BALDACCI (Biennale College Cinema)
LA BIENNALE DI VENEZIA: IL CINEMA AL TEMPO DEL COVID di ANDREA SEGRE (Proiezioni Speciali)
IL DUBBIO – EPISODIO 2 di MATTEO LONARDI (Venice VR Expanded)
MONTEGELATO di DAVIDE RAPP (Venice VR Expanded)

KAZAKISTAN
REEDUCATED di SAM WOLSON, BEN MAUK, NICHOLAS RUBIN, MATT HUYNH (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

KOSOVO
VERA ANDRRON DETIN (VERA DREAMS OF THE SEA) di KALTRINA KRASNIQI (Orizzonti)

LETTONIA
MIRACOL (MIRACLE) di BOGDAN GEORGE APETRI (Orizzonti)

LIBANO
COSTA BRAVA di MOUNIA AKL (Orizzonti Extra)

LITUANIA
PILIGRIMAI (PILGRIMS) di LAURYNAS BAREISA (Orizzonti)
TECHNO, MAMA di SAULIUS BARADINSKAS (Orizzonti Cortometraggi)

LUSSEMBURGO
LE BAL DE PARIS DE BLANCA LI di BLANCA LI (Venice VR Expanded)

MACEDONIA DEL NORD
VERA ANDRRON DETIN (VERA DREAMS OF THE SEA) di KALTRINA KRASNIQI (Orizzonti)

MESSICO
SUNDOWN di MICHEL FRANCO (Venezia 78)
LA CAJA di LORENZO VIGAS (Venezia 78)
EL HOYO EN LA CERCA di JOAQUÍN DEL PASO (Orizzonti)
EL OTRO TOM di RODRIGO PLÁ, LAURA SANTULLO (Orizzonti)

MYANMAR
SAD FILM di VASILI (PSEUDONYM) (Fuori Concorso – Cortometraggi)

NEPAL
KUSUNDA di FELIX GAEDTKE, GAYATRI PARAMESWARAN (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

NORVEGIA
DUNE di DENIS VILLENEUVE (Fuori Concorso)
ONCE UPON A TIME IN CALCUTTA di ADITYA VIKRAM SENGUPTA (Orizzonti)
COSTA BRAVA di MOUNIA AKL (Orizzonti Extra)

NUOVA ZELANDA
THE POWER OF THE DOG di JANE CAMPION (Venezia 78)

PAESI BASSI
SAD FILM di VASILI (PSEUDONYM) (Fuori Concorso – Cortometraggi)
WELA (ANATOMY OF TIME) di JAKRAWAL NILTHAMRONG (Orizzonti)
DON’T GET TOO COMFORTABLE di SHAIMA AL-TAMIMI (Orizzonti Cortometraggi)
ANGELS OF AMSTERDAM di ANNA ABRAHAMS, AVINASH CHANGA (Venice VR Expanded)

PAKISTAN
MULAQAT (SANDSTORM) di SEEMAB GUL (Orizzonti Cortometraggi)

PERÙ
LAVRYNTHOS di AMIR ADMONI (Biennale College Cinema – VR)

POLONIA
ŻEBY NIE BYŁO ŚLADÓW (LEAVE NO TRACES) di JAN P. MATUSZYŃSKI (Venezia 78)
EL HOYO EN LA CERCA di JOAQUÍN DEL PASO (Orizzonti)
NOSORIH (RHINO) di OLEH SENTSOV (Orizzonti)

QATAR
REPUBLIC OF SILENCE di DIANA EL JEIROUDI (Fuori Concorso)
ATLANTIDE di YURI ANCARANI (Orizzonti)
BODENG SAR (WHITE BUILDING) di KAVICH NEANG (Orizzonti)
EL GRAN MOVIMIENTO di KIRO RUSSO (Orizzonti)
DON’T GET TOO COMFORTABLE di SHAIMA AL-TAMIMI (Orizzonti Cortometraggi)
COSTA BRAVA di MOUNIA AKL (Orizzonti Extra)
LAND OF DREAMS di SHIRIN NESHAT, SHOJA AZARI (Orizzonti Extra)

REPUBBLICA CECA
ŻEBY NIE BYŁO ŚLADÓW (LEAVE NO TRACES) di JAN P. MATUSZYŃSKI (Venezia 78)
MIRACOL (MIRACLE) di BOGDAN GEORGE APETRI (Orizzonti)
CENZORKA (107 MOTHERS) di PETER KEREKES (Orizzonti)

REPUBBLICA SLOVACCA
CENZORKA (107 MOTHERS) di PETER KEREKES (Orizzonti)

ROMANIA
PLASTIC SEMIOTIC di RADU JUDE (Fuori Concorso – Cortometraggi)
MIRACOL (MIRACLE) di BOGDAN GEORGE APETRI (Orizzonti)

RUSSIA
KAPITAN VOLKONOGOV BEZHAL (CAPTAIN VOLKONOGOV ESCAPED) di NATASHA MERKULOVA, ALEKSEY CHUPOV (Venezia 78)
MAMA, YA DOMA (MAMA, I’M HOME) di VLADIMIR BITOKOV (Orizzonti Extra)
GES – 2 di NASTIA KORKIA (Proiezioni Speciali)

SINGAPORE
WELA (ANATOMY OF TIME) di JAKRAWAL NILTHAMRONG (Orizzonti)
PID POKATI MAI (NEW ABNORMAL) di SORAYOS PRAPAPAN (Orizzonti Cortometraggi)

SIRIA
REPUBLIC OF SILENCE di DIANA EL JEIROUDI (Fuori Concorso)

SLOVENIA
LA RAGAZZA HA VOLATO di WILMA LABATE (Orizzonti Extra)

SPAGNA
MADRES PARALELAS di PEDRO ALMODÓVAR (Venezia 78)
COMPETENCIA OFICIAL di GASTÓN DUPRAT, MARIANO COHN (Venezia 78)
QUI RIDO IO di MARIO MARTONE (Venezia 78)
HELTZEAR di MIKEL GURREA (Orizzonti Cortometraggi)
COSTA BRAVA di MOUNIA AKL (Orizzonti Extra)
IL DUBBIO – EPISODIO 2 di MATTEO LONARDI (Venice VR Expanded)

SUDAFRICA
SPIRIT OF PLACE di DALE DEACON (Venice VR Expanded)
BLISS IN THE EAR OF A STORM di ADAM LIEBER, HAL SORTA (Venice VR Expanded)
CONTAINER di MEGHNA SINGH, SIMON WOOD (Venice VR Expanded)

SVEZIA
SUNDOWN di MICHEL FRANCO (Venezia 78)
COSTA BRAVA di MOUNIA AKL (Orizzonti Extra)
KUSUNDA di FELIX GAEDTKE, GAYATRI PARAMESWARAN (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
MARE di RUI GUERREIRO (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
WRAITH: THE OBLIVION – AFTERLIFE di ERIK ODELDAHL (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

SVIZZERA
ARIAFERMA di LEONARDO DI COSTANZO (Fuori Concorso)
EL GRAN MOVIMIENTO di KIRO RUSSO (Orizzonti)
CAVES di CARLOS ISABEL GARCIA (Venice VR Expanded)
KUSUNDA di FELIX GAEDTKE, GAYATRI PARAMESWARAN (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

TAIWAN
LIANG YE BU NENG LIU (THE NIGHT) di TSAI MING-LIANG (Fuori Concorso – Cortometraggi)
PU BU (THE FALLS) di CHUNG MONG-HONG (Orizzonti)
LA PLAGE DE SABLE ÉTOILÉ (THE STARRY SAND BEACH) di NINA BARBIER, HSIN-CHIEN HUANG (Venice VR Expanded)
BEDLAM di MAT COLLISHAW (Venice VR Expanded)
LUN HUI (SAMSARA) COMPLETE PART 1 AND 2 VERSION di HSIN-CHIEN HUANG (Venice VR Expanded)
BING MEI GUEI (THE SICK ROSE) di TANG ZHI-ZHONG, HUANG YUN (Venice VR Expanded)
IN THE MIST di CHOU TUNG-YEN (Evento Speciale VR – Fuori Concorso)
KUSUNDA di FELIX GAEDTKE, GAYATRI PARAMESWARAN (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
THAILANDIA
WELA (ANATOMY OF TIME) di JAKRAWAL NILTHAMRONG (Orizzonti)
PID POKATI MAI (NEW ABNORMAL) di SORAYOS PRAPAPAN (Orizzonti Cortometraggi)

UCRAINA
VIDBLYSK (REFLECTION) di VALENTYN VASYANOVYCH (Venezia 78)
CENZORKA (107 MOTHERS) di PETER KEREKES (Orizzonti)
NOSORIH (RHINO) di OLEH SENTSOV (Orizzonti)

UK
THE LOST DAUGHTERdi MAGGIE GYLLENHAAL (Venezia 78)
SPENCER di PABLO LARRAÍN (Venezia 78)
THE CARD COUNTER di PAUL SCHRADER (Venezia 78)
THE LAST DUEL di RIDLEY SCOTT (Fuori Concorso)
BECOMING LED ZEPPELIN di BERNARD MACMAHON (Fuori Concorso)
LAST NIGHT IN SOHO di EDGAR WRIGHT (Fuori Concorso)
TRUE THINGS di HARRY WOOTLIFF (Orizzonti)
GLIMPSE di CLEARY BENJAMIN, MICHAEL O’CONNOR (Venice VR Expanded)
BEDLAM di MAT COLLISHAW (Venice VR Expanded)
BLISS IN THE EAR OF A STORM di ADAM LIEBER, HAL SORTA (Venice VR Expanded)
GOLIATH: PLAYING WITH REALITY di BARRY GENE MURPHY, MAY ABDALLA (Venice VR Expanded)
THE LAST WORKER di JÖRG TITTEL (Venice VR Expanded)
MICRO MONSTERS WITH DAVID ATTENBOROUGH di ELLIOT GRAVES (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
KNOT: A TRILOGY di GLEN NEATH, DAVID ROSENBERG (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
JURASSIC WORLD AFTERMATH di RICHARD SNOWDON (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

UNGHERIA
DUNE di DENIS VILLENEUVE (Fuori Concorso)

USA
MONA LISA AND THE BLOOD MOON di ANA LILY AMIRPOUR (Venezia 78)
THE LOST DAUGHTERdi MAGGIE GYLLENHAAL (Venezia 78)
THE CARD COUNTER di PAUL SCHRADER (Venezia 78)
LA CAJA di LORENZO VIGAS (Venezia 78)
HALLOWEEN KILLS di DAVID GORDON GREEN (Fuori Concorso)
THE LAST DUEL di RIDLEY SCOTT (Fuori Concorso)
SCENES FROM A MARRIAGE (SERIE COMPLETA DI 5 EPISODI) di HAGAI LEVI (Fuori Concorso – Series)
OLD HENRY di POTSY PONCIROLI (Fuori Concorso)
DUNE di DENIS VILLENEUVE (Fuori Concorso)
LIFE OF CRIME 1984-2020 di JON ALPERT (Fuori Concorso)
HALLELUJAH: LEONARD COHEN, A JOURNEY, A SONG di DANIEL GELLER, DAYNA GOLDFINE (Fuori Concorso)
BECOMING LED ZEPPELIN di BERNARD MACMAHON (Fuori Concorso)
ATLANTIDE di YURI ANCARANI (Orizzonti)
EL OTRO TOM di RODRIGO PLÁ, LAURA SANTULLO (Orizzonti)
DON’T GET TOO COMFORTABLE di SHAIMA AL-TAMIMI (Orizzonti Cortometraggi)
LAND OF DREAMS di SHIRIN NESHAT, SHOJA AZARI (Orizzonti Extra)
MON PÈRE, LE DIABLE di ELLIE FOUMBI (Biennale College Cinema)
THE CATHEDRAL di RICKY D’AMBROSE (Biennale College Cinema)
TEARLESS di KIM GINA (Venice VR Expanded)
BLISS IN THE EAR OF A STORM di ADAM LIEBER, HAL SORTA (Venice VR Expanded)
ANANDALA di KEVIN MACK (Venice VR Expanded)
THE SEVERANCE THEORY: WELCOME TO RESPITE di LYNDSIE SCOGGIN (Venice VR Expanded)
MICRO MONSTERS WITH DAVID ATTENBOROUGH di ELLIOT GRAVES (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
SPACE EXPLORERS: THE ISS EXPERIENCE – EPISODI 1-2 di FÉLIX LAJEUNESSE, PAUL RAPHAËL (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
SAM & MAX: THIS TIME IT’S VIRTUAL! di MICHAEL LEVINE (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
JURASSIC WORLD AFTERMATH di RICHARD SNOWDON (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)
REEDUCATED di SAM WOLSON, BEN MAUK, NICHOLAS RUBIN, MATT HUYNH (Best of VR Expanded – Fuori Concorso)

YEMEN
DON’T GET TOO COMFORTABLE di SHAIMA AL-TAMIMI (Orizzonti Cortometraggi)

Sito Web:

https://www.labiennale.org/it/cinema/2021/78-mostra

Ricordando Carlo Alberto Dalla Chiesa

Una breve e sentita cerimonia si è svolta nella regione di Camp Italia, in Second Life, per ricordare l’attentato di via Carini a Palermo, il 3 Settembre 1982, in cui furono barbaramente assassinati il Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, sua moglie Emanuela Setti Carraro, e l’agente della scorta Domenico Russo.

A chiusura della cerimonia di ricordo, dopo aver narrato della figura del Gen. Dalla Chiesa e del suo impegno per una società migliore, una corona d’alloro è stata deposta sotto la targa della piazza a lui intitolata, presso la terrazza sul mare al Lungomare di Burano in Camp Italia.

La cerimonia si è conclusa con le note dell’Inno di Mameli.

Si ringraziano tutti coloro che hanno partecipato!

A short and heartfelt ceremony took place in the Camp Italia region, in Second Life, to commemorate the attack in via Carini in Palermo, on September 3, 1982, in which Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, his wife Emanuela Setti Carraro, were brutally murdered, and the escort agent Domenico Russo.

At the end of the remembrance ceremony, after having narrated about the figure of Gen. Dalla Chiesa and his commitment to a better society, a laurel wreath was placed under the plaque in the square named after him, on the terrace overlooking the sea at Promenade of Burano in Camp Italia.

The ceremony ended with the notes of the Mameli Hymn, Italian National Anthem.

Thanks to all those who participated!

In Memoria di Carlo Alberto Dalla Chiesa

ITA/ENG Release

Nell’anniversario della scomparsa del Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso barbaramente assieme alla moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo, in un attentato mafioso il 3 Settembre 1982, a Palermo, Camp Italia vuole ricordare la figura del Generale italiano al quale ha dedicato una piazza alla memoria del grande eroe, Generale dell’Arma dei Carabinieri e Prefetto di Palermo.

Che i cosiddetti mondi virtuali stiano diventando sempre più una estensione di quello reale lo si nota nelle evoluzione dei cosiddetti MMORPG che da “Massive Multiplayer Online Role-Playing Game”, ovvero gioco di ruolo in rete multigiocatore di massa, si sono trasformati in veri e propri  ambienti simulati al computer popolati da molti utenti che possono creare un avatar personale ed esplorare simultaneamente e indipendentemente il mondo virtuale, partecipare alle sue attività e comunicare con gli altri. 

Tra di essi, una menzione straordinaria non può che andare a Second Life: un mondo virtuale (MUVE) elettronico digitale online lanciato il 23 giugno 2003 dalla società americana Linden Lab a seguito di un’idea del fondatore di quest’ultima, il fisico Philip Rosedale. Si tratta di una piattaforma informatica nel settore dei nuovi media che integra strumenti di comunicazione sincroni ed asincroni e trova applicazione in molteplici campi della creatività: intrattenimento, arte, formazione, musica, cinema, giochi di ruolo, architettura, programmazione, impresa, solo per citarne alcuni.

E proprio in Second Life che, dal 2007 è presente una comunità italiana piuttosto attiva in numerose iniziative che uniscono il mondo reale a quello virtuale attraverso la creazione di progetti come quello del Memoriale per il Ricordo dei Caduti di Nassiriya, e dove la Linden Lab (società americana proprietaria della piattaforma) da qualche mese ha aperto un portale in lingua italiana predisposto per l’accoglienza dei nuovi utenti con lezioni gratuite, attività ed eventi ad hoc.

Camp Italia, nome della regione community gateway italiana in Second Life ha voluto dedicare la terrazza sul mare alla memoria del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

«Indimenticabile generale dei Carabinieri e Prefetto di Palermo, in prima linea nella lotta al terrorismo ed alla mafia, con il nome di “Largo Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa”, il Gateway italiano di Second Life ha voluto dedicare al ricordo del Generale la terrazza sul mare della sim», si legge in un comunicato.

«I mondi virtuali non sono che una estensione del pianeta reale – afferma in una nota il team di gestione del gateway italiano – e dopo l’intitolazione della piazza della welcome area alla memoria dei giudici Falcone e Borsellino, abbiamo voluto ricordare così uno dei più grandi generali italiani: un grande Uomo che ha speso la sua intera esistenza in prima linea nella lotta contro il terrorismo e contro la mafia. Affinché le loro vite possano non solo essere ricordate ma essere d’esempio a tutti noi nell’impegno quotidiano nelle battaglie condotte in nome della legalità e della giustizia in tutti i mondi possibili!»

Appuntamento la sera del 3 Settembre alle ore 22:00 ora italiana, 1:00pmSLT, per una breve ma molto sentita cerimonia alla memoria.

Evento Facebook

https://fb.me/e/dAfXiu3E9

On the anniversary of the death of Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, barbarously killed together with his wife Emanuela Setti Carraro and the escort agent Domenico Russo, in a mafia attack on September 3, 1982, in Palermo, Camp Italia wants to remember the figure of the General Italian to whom he dedicated a square in memory of the great hero, General of the Carabinieri and Prefect of Palermo.

That the so-called virtual worlds are becoming more and more an extension of the real one can be seen in the evolution of the so-called MMORPGs that from “Massive Multiplayer Online Role-Playing Game” have turned into real and their own computer simulated environments populated by many users who can create a personal avatar and simultaneously and independently explore the virtual world, participate in its activities and communicate with others.

Among them, an extraordinary mention can only go to Second Life: an online digital electronic virtual world (MUVE) launched on June 23, 2003 by the American company Linden Lab following an idea of ​​the founder of the latter, the physicist Philip Rosedale. It is an IT platform in the new media sector that integrates synchronous and asynchronous communication tools and finds application in multiple fields of creativity: entertainment, art, education, music, cinema, role-playing, architecture, programming, business, just for name a few.

It is precisely in Second Life that, since 2007, an Italian community has been present rather active in numerous initiatives that combine the real world with the virtual one through the creation of projects such as that of the Memorial for the Remembrance of the Fallen of Nassiriya, and where the Linden Lab ( American company that owns the platform) for some months has opened an Italian-language portal designed to welcome new users with free lessons, activities and ad hoc events.

Camp Italia, name of the Italian community gateway region in Second Life, wanted to dedicate the terrace overlooking the sea to the memory of General Carlo Alberto Dalla Chiesa.

«Unforgettable general of the Carabinieri and Prefect of Palermo, at the forefront of the fight against terrorism and the mafia, with the name of “Largo Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa”, the Italian Gateway of Second Life wanted to dedicate the terrace to the memory of the General on the sea of ​​the sim», reads a press release.

Virtual worlds are nothing more than an extension of the real planet – states the management team of the Italian gateway in a note – and after the naming of the welcome area square in memory of judges Falcone and Borsellino, we wanted to remember one of the most great Italian generals: a great man who spent his entire life on the front line in the fight against terrorism and the mafia. So that their lives can not only be remembered but be an example to all of us in the daily commitment in the battles waged in the name of legality and justice in all possible worlds!

Appointment on the evening of September 3 at 22:00 Italian time, 1:00 pmSLT, for a short but very heartfelt memorial ceremony.

SLurl >

https://maps.secondlife.com/secondlife/Camp%20Italia/127/64/23

Le Maschere di Ann Von Rhein

Ha avuto un grande successo di critica e pubblico la mostra di pittura “Masks”, exhibit by Ann Von Rhein, che si è conclusa nella giornata di oggi nella regione di Camp Italia.

I colori e l’intensità del tratto dei dipinti dell’artista Ann Von Rhein, importati dalla cosiddetta real life per una premiere in Camp Italia Gateway, hanno conquistato visitatori, curatori, e pubblico sparso che quotidianamente transita per la sim a lingua italiana.

«Ann ci ha conquistati tutti – afferma Asia Connell – assieme a quel senso di mistero che i suoi quadri emanano e che ci hanno tenuto compagnia per un intero mese nella suggestiva cornice delle rovine in area Auditorum».

La mostra è fruibile fino a tutta la giornata di domani, per coloro che ancora non l’hanno visitata.

Per raggiungere l’area dell’esposizione bisogna usare il teletrasporto interno che trovate sotto il tabellone grande della piazza d’arrivo, con destinazione Auditorium.

Enjoy Camp Italia!

Tracce d’Africa chiude i battenti

La mostra di pittura “Tracce d’Africa” chiude i battenti nella giornata di oggi.

Il team di Camp Italia Gateway ringrazia l’artista Francesca Scollo per aver dato la sua autorizzazione all’esposizione.

Creare dei collegamenti tra il mondo cosiddetto reale e quello virtuale è tra gli obiettivi più interessanti dell’evoluzione delle piattaforme 3D tra le quali quella di Second Life occupa di sicuro un posto ed un ruolo di grande prestigio, nella qualità di apripista e della tecnologia adottata.

“Tracce d’ Africa Exhibit” ha registrato una presenza di circa 700 visitatori che vanno ad aggiungersi agli abituali frequentatori della regione.

Grazie a tutti coloro che ci hanno scelto ed arrivederci per le nuove attività autunnali di Camp Italia Gateway!

Enjoy Camp Italia!

La nostra Estate del ’21

Mancano dieci giorni alla fine di questo mese che chiude gli eventi della Summer’21 in Camp Italia.

Camp Italia Gateway ospita due mostre d’arte per la Summer’21, entrambe con opere importate in Second Life dalla cosiddetta vita reale.

“Tracce d’Africa” è il titolo della mostra di pittura della straordinaria e talentuosa artista Francesca Scollo che ci porta nei misteri della bellezza africana.

Francesca Stefania Scollo è una giovane pittrice italiana che ha dedicato gran parte della sua arte all’Africa.

Laureata in arte e pittura a Catania, vive e lavora in Sicilia con il marito e i figli dove hanno uno studio fotografico e un atelier d’arte.

Espone nelle migliori gallerie del Sudest della Sicilia e la sua arte è amata e molto apprezzata.

Alcune opere dell’Artista si trovano a Milano, nella galleria “Arte dello Spazio”, e altre opere in gallerie private e nel Municipio di Rosolini, in Sicilia.

«Una forte attrazione per l’Africa – dice l’Artista – è dentro le mie opere e dentro i colori e le luci….. L’Africa è sempre un mistero per il mondo occidentale e continua ad incantarci!».

“Masks” è il titolo della mostra di Ann Novak aka Ann Von Rhein, event manager and Professor at Salem Landschulheim in SL, media agent at Kite Co e machinima maker by birth.

Ann ama la fotografia e la pittura in RL.

«The paintings were made in oil in RL – spiega Ann Von Rhein – most of them were painted this year. They come from the heart and follow my imagination: things that happen and don’t happen in the world are my only inspiration».

Tracce d’Africa è fruibile nella location della terrazza sul mare di Camp Italia, mentre Masks nella nuova area delle esposizioni, livello Auditorium del teletrasporto interno alla sim.

Entrambe le mostre sono aperte al pubblico fino alla fine di Agosto 2021.

Non mancate di visitarle!

E poi mettetevi comodi nella favolosa location del Teatro Romano e seguite con attenzione il nuovo video sui droni by AGC Communication.

Non dimenticate che il ristorante è sempre aperto, il bar vi attende, e le spiagge di Camp Italia sono fatte per i vostri momenti più chic, rilassanti, e amabili di questa stagione 🙂

E, se serve supporto, inviate un messaggio ad Alexandra Senlin dello Staff di Camp Italia Gateway che vi ricontatterà inworld!!

Enjoy Camp Italia!

Kender e i Droni

Proseguono le puntate di “Kender: occhi sul mondo che cambia”, la rubrica di AGC Communication che viene trasmessa in Camp Italia con cadenza bimensile.

Il nuovo appuntamento culturale di Camp Italia ci porta nel mondo dei droni e della loro applicazione.

“Drone’s and Cons: Progresso Tecnologico e Vecchie Tendenze Umane” va in onda nell’area del Teatro Romano di Camp Italia Gateway dal 20 al 30 Agosto 2021.

*Utilizzate il sistema di teletrasporto interno alla regione con destinazione>Teatro Romano.

**Camp Italia SLurl>

maps.secondlife.com/secondlife/Camp%20Italia/127/64/23